Gruppo di Preghiera Padre Pio

"Santa Maria delle Grazie"

Si riunisce in questa Chiesa il primo venerdì di ogni mese alle ore 18.45 (19.30 ora legale) per il Santo Rosario Meditato e la celebrazione della Santa Messa; il terzo giovedì del mese alle ore 19.00 per l'adorazione Eucaristica.

Il gruppo di preghiera "Santa Maria delle Grazie" di Avellino è aggregato alla "Associazione Internazione dei Gruppi di Preghiera di P.Pio da Pietralcina" con sede nella Casa Sollievo della Sofferenza in S. Giovanni Rotondo, dal 12 gennaio 2004 con decreto del Direttore Generale dei Gruppi di Preghiera Mons. Domenico D'Ambrosio e dal Vescovo di Avellino Mons. Antonio Forte.

 
Assistente: P. Roberto
Responsabile: Sig. Angelo Luciano
 
PREGHIERA DI S. PIO ALL’IMMACOLATA CONCEZIONE
O Maria Immacolata Madre di Dio, con gli Angeli in luce e i Santi in letizia, noi ti salutiamo Regina del Cielo e della terra e ti invochiamo a regnare su tutte le anime e sui nostri cuori a Te consacrati. Per la Grazia Divina di cui sei la generosa dispensatrice, fa’ che tutte le menti conoscano Dio nella verità, tutti i cuori lo amino nella carità, tutte le volontà gli siano soggette nell’umiltà. E Tu, Madre Celeste,poni maternamente in ciascuno di noi il tuo trono di amore, così che da Te scaturisca ogni nostra gioia, in Te si quieti ogni nostro affanno, per Te si elevi,confidente,ogni nostra preghiera. Affrettati,o pietosissima Signora,affrettati a conquistare il mondo nella pace della carità, per lo splendore del tuo diadema e per l’avvento glorioso del tuo Regno Universale di Gesù Cristo, tuo Figlio divino, nostro Signore.

Preghiera di Giovanni Paolo II a San Pio
Umile e amato Padre Pio,
insegna anche a noi, ti preghiamo, l'umiltà del cuore, per essere annoverati tra i piccoli del Vangelo, ai quali il Padre ha promesso di rivelare i misteri del suo Regno.
Aiutaci a pregare senza mai stancarci, certi che Iddio conosce ciò di cui abbiamo bisogno, prima ancora che lo domandiamo.
Ottienici uno sguardo di fede capace di riconoscere prontamente nei poveri e nei sofferenti il volto stesso di Gesù.
Sostienici nell'ora del combattimento e della prova e, se cadiamo, fa' che sperimentiamo la gioia del sacramento del Perdono.
Trasmettici la tua tenera devozione verso Maria, Madre di Gesù e nostra.
Accompagnaci nel pellegrinaggio terreno verso la Patria beata, dove speriamo di giungere anche noi per contemplare in eterno la Gloria del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
(Omelia della canonizzazione di Padre Pio. Roma, 16 giugno 2002)

 INNO A S.PIO DA PIETRELCINA
Rit. Immagine di Cristo, segnato del suo sangue, effigie della Croce nel corpo della Chiesa.
Tu sai buon cireneo, cos’è nella tua carne,compire i patimenti del nostro Salvatore, tu sai buon cireneo, cos’è portare il peso che grava sulle spalle di tanti tuoi fratelli.Rit.
Il Padre che fa festa al prodigo suo figlio, tu mostri Padre Pio accanto a chi è lontano, e il Padre che  è nei Cieli e ha misericordia, per te fedele servo, da pace a chi ritorna.Rit.

La Madonna delle Grazie

Preghiera del mese

PREGHIERA AI SANTI DEL PARADISO

O spiriti celesti e voi tutti Santi del Paradiso, volgete pietosi lo sguardo sopra di noi, ancora peregrinanti in questa valle di dolore e di miserie. 

 Voi godete ora la gloria che vi siete meritata seminando nelle lacrime in questa terra di esilio. Dio è adesso il premio delle vostre fatiche, il principio, l'oggetto e il fine dei vostri godimenti. O anime beate, intercedete per noi! 

 Ottenete a noi tutti di seguire fedelmente le vostre orme, di seguire i vostri esempi di zelo e di amore ardente a Gesù e alle anime, di ricopiare in noi le virtù vostre, affinché diveniamo un giorno partecipi della gloria immortale. 

Amen.